Fausto Leali

Fausto Leali è un cantautore italiano, noto per alcuni celeberrimi brani come “Io Amo”, A Chi, e Ti lascerò con cui ha vinto anche il Festival di Sanremo in duo con Anna Oxa.

Negli ultimi tempi si è messo in gioco, partecipando ad alcuni reality e talent show come Ballando con le stelle, Tale e quale Show.

Nel 2020 è tra i concorrenti del Grande Fratello VIP 5.

fausto leali

Identikit

Nome: Fausto Leali

Data di nascita: 29 ottobre 1944

Segno zodiacale: scorpione

Età: 75 anni

Città natale: Nuvolento, provincia di Brescia

Altezza: 1,67m

Peso: –

Professione: cantautore

Profilo Instagram ufficiale: @faustolealiofficial

Grande Fratello VIP

L’esperienza di Fausto Leali nella casa del Grande Fratello VIP dura appena una settimana.

A condannare il cantante bresciano a uscire, sono alcune sue parole ritenute offensive e razziste.

In una conversazione con Enock Barwuah, Fausto lo chiama negro e utilizza questa parola diverse volte, nell’imbarazzo generale, soprattutto quello di Massimiliano Morra e di Tommaso Zorzi.

https://www.youtube.com/watch?v=32q-uKwfrFA&ab_channel=MediasetReplay
Fausto Leali usa la parola negro al Grande Fratello VIP

Quest’ultimo quasi si dispera, quando Leali rincara la dose “nero è il colore, negro è la razza”.

Sicuramente, non c’erano cattive intenzioni da parte del cantautore, solamente tanta ingenuità nel presentarsi a un talent show, senza rispettare le regole del gioco, perché di quello si tratta.

A prescindere dal significato che si dà a una parola, non la si può utilizzare in un contesto come quello televisivo, nella speranza di “farla franca”.

Adesso i concorrenti del GF e i follower su Instagram incriminano questo evento e danno lezioni di vita a Fausto Leali, proprio a lui che ha chiesto a Wilson Pickett di fare da padrino alla figlia Deboarah.

È giusta quindi l’eliminazione dalla casa, ma non chiamate Fausto Leali razzista; è solamente figlio di una diversa cultura e di un modo differente di comunicare tanto che una delle sue canzoni è stata intitolata “Angeli negri”, quando questo non avrebbe destato lo scalpore generale.

Review Fausto Leali.

error:
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Abbiamo rilevato un Ad Blocker!!!

Stai utilizzando un\'estensione che blocca gli annunci. Per favore disabilita il tuo ad blocker per supportare il nostro lavoro.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock